× Devi realizzare qualcosa di particolare ma non ci riesci? oppure vuoi semplicemente scoprire qualche trucco in più? questa è la sezione giusta che fa per te!

emo Gestione linea riferimento muro

  • Nicola Imbevaro
  • Avatar di Nicola Imbevaro Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
Vai
4 Anni 5 Mesi fa #2669

L’opzione Linea di riferimento del muro consente di specificare la linea di riferimento verticale in pianta utilizzata per inserire il muro secondo uno specifico percorso.

In Archline è possibile selezionare uno delle seguenti linee di riferimento del muro:
Rif.Filo: Esterno
Rif.Filo: Interno
Rif.Filo: Asse
Rif.Attivo: Esterno
Rif.Attivo: Interno
Rif.Attivo: Asse

I primi tre riferimenti (Rif.Filo Esterno, Interno, Asse) fanno riferimento allo spessore totale del muro, mentre gli ultimi tre riferimenti (Rif. Attivo esterno, interno, Asse) fanno riferimento allo spessore dello strato attivo del muro. Queste ultime tre possibilità ci permettono di poter lavorare ad esempio nel caso di utilizzo di un setto murario con riferimento filo grezzo interno o esterno. E’ possibile definire lo strato attivo del muro agendo all’interno delle proprietà “Strati muro”, oppure assegnando allo strato priorità 15.



All'interno delle proprietà del muro il riferimento attivo è indicato da due frecce rosse come indicato nella foto seguente.



il quadrattino evidenziato in foto ci indica il riferimento esterno del muro.

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Nicola Imbevaro
  • Avatar di Nicola Imbevaro Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
Vai
4 Anni 5 Mesi fa #2670

Utilizzo della linea di riferimento Filo Esterno/Interno

Nell'esempio riportato di seguito, la linea di ubicazione è impostata su Rif.Filo Esterno, il muro viene disegnato da sinistra a destra, il muro viene posizionato al di sopra della linea di riferimento.



Se si imposta la linea di ubicazione su Rif.Filo: interno e si disegna un altro segmento lungo la linea di riferimento nella stessa direzione, il nuovo segmento viene posizionato al di sotto della linea di riferimento.



Utilizzo della linea di riferimento Attivo Esterno/Interno

Prima di procedere, all'interno delle proprietà strati muro rendere attivo lo strato in cemento armato



Nell’esempio riportato di seguito la linea di ubicazione è impostata su Rif.Attivo Esterno, il muro viene disegnato da sinistra a destra, il muro viene posizionato al di sopra della linea di riferimento. Come potete notare è possibile in questo modo lavorare con riferimento filo grezzo esterno.



Se si imposta la linea di ubicazione su Rif.Filo: interno e si disegna un altro segmento lungo la linea di riferimento nella stessa direzione, il nuovo segmento viene posizionato al di sotto della linea di riferimento. Come potete notare è possibile in questo modo lavorare con riferimento filo grezzo interno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Nicola Imbevaro
Tempo creazione pagina: 0.195 secondi

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.