× Cerca risposte alle tue domande, o semplicemente condividi le tue esperienze con Thea Render!

emo AIUTO: file di 2,7 Gb....

  • SIMONA
  • Avatar di SIMONA Autore della discussione
  • Offline
  • Utente Junior
Vai
9 Anni 7 Mesi fa #664

Ho un problema con un file di Thea che dopo verde, oggetti vari (tanti), coppi 3d, materiali,istanze è diventato di quasi 3Gb: non riesco più ad usarlo....è lentissimo!
Ho un WS HP doppio processore, 6 Gb di ram e una scheda Quadro 2000 (con 1 GB rama bordo), sistema a 64 bit.
Le mie perplessità sono:
- quanto la RAM mi aiuterebbe a lavorare meglio (da 6 Gb a ...?)
- la RAM video non mi risulta particolarmente sotto pressione ma è meglio un'altra scheda video?
- esiste un modo per "ottimizzare" il modello, stile un "purge", è vero che è un progetto complesso ma simile a tanti altri che ho fatto e che farò...
Mi consigliate cosa fare?!?!
tra un clic e l'altro posso andare a prendermi un caffè....a casa però..... :unsure:
Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Andrea Bagarello
  • Avatar di Andrea Bagarello
  • Offline
  • Cadline Support
Vai
9 Anni 7 Mesi fa #665

Ciao Simona, ma le tegole sono istanze o singole? Idem per il verde, è istanziato o oggetti copiati? Meno oggetti ci sono ed ovviamente più leggero andrà... ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • SIMONA
  • Avatar di SIMONA Autore della discussione
  • Offline
  • Utente Junior
Vai
9 Anni 7 Mesi fa #668

Direi che c'è decisamente di tutto: i coppi sono quelli di ARCHline 2012, gli oggetti quelli importati da 3d warehouse, il verde le librerie di xfrog, penso che sia un render "normale", indubbiamente molto ricco ma vorrei sapere come dotare il pc per poterlo usare !!!... non penso che ci siano limiti nella dimesione dei file in Thea, vero ?!?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Marco Guglielmin
  • Avatar di Marco Guglielmin Moderatore
  • Offline
  • Cadline Support
  • ARCHline XP Support
Vai
9 Anni 7 Mesi fa #680

I coppi del tetto una volta passati in Thea sono singoli oggetti... un tentativo potrebbe essere quello di toglierli.. ed inserire un oggetto "tegola" da clonare poi con lo strumento istanze di Thea.. questo potrebbe alleggerire il file probabilmente.


Servizio Assistenza Cadline Software SRL

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • SIMONA
  • Avatar di SIMONA Autore della discussione
  • Offline
  • Utente Junior
Vai
9 Anni 7 Mesi fa #684

Ho diviso le varie parti del progetto: coppi - verde - muri ecc.... da unire poi un uno solo... di fatto i coppi sono "solo" 280 Mb mentre la "struttura " è di circa 400 mb tutto il resto sono oggetti di arredo, verde, alberi, siepi ecc... , uso librerie di Thea e Xfrog.... mi sembra però che siano MOLTO pesanti, in pratica 2 Gb sono di oggetti aggiunti... va bene che ne ho messi ma mi sembra tanto....
Se risolvo però aumentando la RAM va bene, vorrei solo capire cosa "aiuta" maggiormente il programma: con un software che mi monitora il pc mentre lavora vedo sempre la RAM al limite (usa praticamente tutti i 6G montati!!!) mentre la CPU poca roba... e la scheda video?!
Grazie delle info...
Simona

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Vai
9 Anni 7 Mesi fa #685

Io non me ne intendo e quindi potrei sbagliare ma, se non ho capito male lavori con due processori.
:(
Sono pochi.
:(
Sono niente.
Già con quattro, è dura.
Non con THEA ma con ogni software di render.
Spero tanto di sbagliare.....


"Il principio della scienza della pittura è il punto, il secondo è la linea, il terzo è la superficie, il quarto è il corpo che si veste di tal superficie"
Leonardo da Vinci

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Nicola Imbevaro
Tempo creazione pagina: 0.214 secondi

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.