× Una raccolta di tutte le domande più frequenti su Thea Render

emo Cos’è il Photon Mapping?

  • Marco Guglielmin
  • Avatar di Marco Guglielmin Autore della discussione
  • Offline
  • Cadline Support
  • ARCHline XP Support
Vai
10 Anni 4 Settimane fa #123

Il tracciato dei fotoni di luce “photon-mapping“ è una tecnica a due passaggi che risolve il problema dell'illuminazione globale “global-illumination”. In primo luogo, le particelle fotoni vengono emesse dalle sorgenti luminose e sono riflesse, trasmesse o assorbite sulle superfici. Le loro posizioni vengono registrate e utilizzate come prima soluzione “grezza” dell'irraggiamento nella scena. Al secondo passo, viene generato un normale ray-tracing, usando le particelle memorizzate per calcolare l'irraggiamento. L'accuratezza del “photon-mapping” può essere incrementata aumentando il numero delle particelle emesse, ma viene limitata dalle risorse di sistema richieste per la memorizzazione. Per migliorare la soluzione finale, in genere viene utilizzata una tecnica chiamata “final gathering” di unione dei risultati.


Servizio Assistenza Cadline Software SRL

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Nicola Imbevaro
Tempo creazione pagina: 0.267 secondi

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.